GF12: Luca Di Tolla sbugiarda Alfonso Signorini: “non sono gay” (video)

0

La scorsa settimana dalla pagine del ‘suo’ TV Sorrisi e Canzoni aveva sentenziato: “il Grande Fratello 12 è un non funziona, colpa del cast“. E meno male che nel corso della terza puntata, ci ha pensato lui, il prode Alfonso Signorini a riportare il reality show di Canale 5 ai livelli che gli competono. La nostra è ironia ovviamente, perché quello offerto dallo storico opinionista, è stato uno spettacolo di basso, bassissimo livello. Signorini le ha provate tutte per estorcere una confessione a Luca Di Tolla, invitandolo a più riprese ad un coming out forzato, mai concretizzato: “non sono gay, quelle erano foto di lavoro e pagate, se Valerio Pino vuole sfruttare la mia notorietà sostenendo di aver avuto una storia con me, io non ci posso fare nulla“. Insomma, l’argomento omosessualità raramente è stato così calpestato come ieri. Signorini si è dimenticato di dire che il buon Valerio Pino sarà il coreografo nella nuova edizione di Kalispera! Chissà come mai.

GUARDA IL VIDEO

loading...

LASCIA UN COMMENTO