Montolivo ride nel minuto di silenzio e poi chiede scusa: “mi sono vergognato” (video)

0

E’ un episodio davvero antipatico quello che ha visto protagonista domenica scorsa Riccardo Montolivo. Durante il minuto di raccoglimento per le vittime dell’alluvione di Genova, il centrocampista della Fiorentina si è messo inspiegabilmente a ridere: “Mi sono vergognato quando ho visto l’immagine del mio sorriso durante il minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione, una smorfia che non ricordo, inspiegabile e completamente fuori luogo – ha proseguito Montolivo – “Purtroppo non mi sono accorto di nulla, la tensione del pre-partita può giocare brutti scherzi – ha concluso il centrocampista -. Non ci sono però giustificazioni per un gesto così inopportuno, perciò mi scuso con le persone che si sono sentite offese e mi stringo a tutti coloro che hanno vissuto questo terribile dramma, specialmente ai famigliari delle vittime“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO