Hockey in Russia: l’allenatore prende a mazzate gli spettatori (video)

0

L’hockey non è certamente uno sport per femminucce, ma qui stiamo veramente esagerando. Nel corso di un incontro del campionato russo di hockey su ghiaccio, l’allenatore degli Vityaz Chekhov Andrei Nazarov, nonché ex giocatore professionista, ha perso la testa e ha aggredito alcuni tifosi della Khl prendendoli letteralmente a bastonate, utilizzando una della mazze da gioco. Dopo il fattaccio il koach si è giustificato con queste parole: “Il tifoso deve mettersi in testa che ci sono delle cose che accadono sul ghiaccio e devono rimanere sul ghiaccio. Questa è la cultura dell’hockey, evidentemente non tutti la conoscono sino in fondo“.

LASCIA UN COMMENTO