Belen Rodriguez era minorenne ai tempi del Video Hard: lo conferma Marco Borriello

0

E’ stato lo scandalo del 2011. Per settimane in rete non si è parlato d’altro che del video hard con protagonista Belen Rodriguez. Ad un paio di mesi dalla diffusione del filmino sul web, il lavoro degli inquirenti prosegue senza indugi. In primo piano l’inchiesta sulla presunta estorsione ai danni della showgirl, ieri è stato ascoltato anche Marco Borriello. I PM di Milano hanno chiesto lumi all’ex fidanzato dell’argentina, per scoprire se l’orologio bianco indossato dalla protagonista nel video fosse realmente un regalo dell’attaccante. Borriello ha smentito categoricamente, sostenendo che all’epoca dei fatti Belen Rodriguez era veramente minorenne e i due non si erano ancora conosciuti. In primo piano ovviamente il reato di diffusione di materiale pedo-pornografico, che almeno ascoltando le dichiarazioni di Borriello troverebbe legittimazione nella realtà dei fatti.

LASCIA UN COMMENTO