Giorgio Bocca alle Invasioni della Bignardi: “Vespa non è un giornalista ma un servo di regime”

0

Ieri pomeriggio, 25 dicembre 2011, è morto Giorgio Bocca. Giornalista e scrittore, amante del calcio e tifosissimo del grande Torino, è stato il fondatore de La Repubblica. Ancora da comunicare la data del funerale, la famiglia ha fatto sapere di voler vivere la vicenda in maniera privata e lontano dai riflettori. Cordoglio espresso al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Un personaggio schietto: partigiano antifascista e antiberlusconiano di ferro. Intervistato lo scorso anno dalla Bignardi alle invasioni Barbariche, Giorgio Bocca era stato molto duro e critico nei confronti del conduttore di Porta a Porta: “Bruno vespa non lo considero un giornalista, è un servo di regime“. Il video è tratto da YouTube e lo trovate appena qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO