Ballarò: Malinconico si dimette dopo la scandalo delle ‘vacanze pagate a sua insaputa’ (video)

0

Sono due i fatti del giorno, l’ok della camera per l’arresto di Cosentino, e l’imbarazzante storia che vede coinvolto Carlo Malinconico. Il sottosegretario è finito al centro della bufera per alcuni soggiorni pagati da Piscicelli (il famoso imprenditore che rise del terremoto in Abruzzo) all’Argentario. Malinconico ha dichiarato che quelle vacanze sono state pagate a sua insaputa. Giustificazione che non è servita a salvargli il posto, dopo un incontro con presidente del Consiglio Mario Monti, Carlo Malinconico ha infatti rassegnato le sue dimissioni: “per salvaguardare la credibilità e l’efficacia dell’azione del governo”. Il servizio è tratto dalla puntata di Ballarò di ieri, serata che era proseguita con l’immancabile copertina di Maurizio Crozza.

LASCIA UN COMMENTO