Ballando con le stelle 8: video e riassunto seconda puntata 14 gennaio 2012

2

In prima serata su Raiuno, ieri 14 gennaio 2012 è andata in onda la seconda puntata di Ballando con le stelle 8, il talent show dedicato al ballo condotto anche quest’anno dalla coppia formata da Milly Carlucci e Paolo Belli.

:

Nel corso della prima puntata era stato eliminato Stefano Campagna, ieri sera invece i verdetti sono stati rimandati alla settimana successiva per mancanza di tempo. Durante l’ultima settimana il programma è stato ancora una volta al centro di molte polemiche, che Gianni Rivera ha definito: “strumentali e fatte solamente per colpire lo show“.

Dopo un rvm col riassunto della prima serata, tra lo stupore generale i vip vengono chiamati sul palco per una prova individuale, senza i loro maestri, fatti accomodare nella “sala delle stelle”. Tre balli differenti che i protagonisti sono chiamati ad interpretare al fine di valutare presenza scenica e senso del ritmo. Voti bassini per tutti, con sonore stroncature per Gianni Rivera, Ria Antoniou e Anna Tatangelo.

Poi è il turno della gara vera e propria. Voti molto alti per la coppia formata da Sergio Assisi e Ekaterina Vaganova. Bocciata e a serio rischio di eliminazione invece Ria Antoniou in coppia con il povero Raimondo Todaro. Male anche la coppia formata da Gianni Rivera e Yulia Musikhina, non convince neppure la bellissima cubana Ariadna Romero con Mirko Scioran. Migliora sensibilmente invece  Anna Tatangelo in coppia con Stefano Di Filippo, ancora voti altissimi per Lucrezia Lante Della Rovere e Simone Di Pasquale.

2 COMMENTI

  1. Sono tutti bravi, molti si impegnano, ma un consiglio:non fare sempre le stesse mosse,perchè facendole si rischia l’eliminazione.

  2. La giuria non è imparziale d, lo spettatore da casa lo percepisce in maniera evidente anche se è incompetente nota la differenza nelle votazioni. Gianni RIVERA sarà pure simpatico ma che è imbranato si vede
    molto meglio Bobo Vieri.I giovani e i belli sono stati trattati con sufficienza e quasi fosse una colpa la bellezza e la giovane età; è vero che è un gioco ma sappiamo tutti quanto vengono pagati ogni sera,
    quindi premiamo il merito. Buon lavoro

LASCIA UN COMMENTO