Costa Crociere: sul naufragio della Concordia: la conferenza stampa (video YouTube)

0

Non possiamo negare, purtroppo, l’errore umano“. Queste le parole del presidente della Costa Crociere Pier Luigi Foschi, nel corso della drammatica conferenza stampa sul naufragio della Costa Concordia. “offriremo tutto il supporto e l’assistenza legale al nostro comandante, ma l’azienda ha il dovere di tutelare i suoi 24 mila dipendenti“. Così ha spiegato Foschi. Secondo il presidente della Costa Crociere: “la manovra del comandante Schettino non era autorizzata dalla Costa Crociere – il comandante ha preso l’iniziativa di sua volontà, un atto contrario alle nostre regole di compattamento scritte e certificate“. Foschi ha poi proseguito precisando che la tragedia è un: “fatto eccezionale ed imprevedibile le nostre navi son ultra-sicure“. Per quanto riguarda il pericolo di un disastro ecologico: “nella nave ci sono 2300 tonnellate di carburante ma non ci sono perdite al momento“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO