Sanremo 2012: la battuta di Morandi fa insorgere i Gay: “adoro i Gay”

0

Per recitare un ruolo da protagonisti come quello di conduttore del Festival di Sanremo ci vuole intelligenza, sensibilità e tantissima professionalità. Non si capisce bene cosa abbia indotto la RAI ad ingaggiare come Gianni Morandi lo scorso anno e a confermarlo quest’anno. Davvero il mondo delle televisione, privata e pubblica, non offre nulla di meglio? Sarà pure una polemica stucchevole quella dei gay, permalosi in maniera forse eccessiva, ma dire: “non ho nulla contro i gay“, è come sottintendere che ci potrebbero essere delle ragioni ad avercela con loro. Gianni Morandi proprio non ci arriva ed interrogato da una giornalista è caduto dal pero. Intendiamoci, a me Morandi è anche simpatico, è un tipo alla buona che sprizza ottimismo e buoni sentimenti da tutti i pori. Detto ciò, tornasse a fare il cantautore, o magari il nonno.

loading...

LASCIA UN COMMENTO