Inter, Ranieri in conferenza stampa dopo la disfatta contro il Bologna

0

E’ un Inter in crollo verticale quella delle ultime giornate di campionato. Dopo la sofferta vittoria del derby i nerazzurri hanno collezionato una serie di brutte figure a ripetizione. Si pensava di aver toccato il fondo con la sconfitta contro il Novara, ma ci si sbagliava di grosso. Il 3 a 0 subito contro il Bologna al Meazza è una delle pagine più nere di un annata da dimenticare. Claudio Ranieri, il condottiero che aveva saputo rigenerare un gruppo alla frutta, sembra aver smarrito la via. Il conferenza stampa il tecnico testaccino si è presentato col la solita dignità. Ranieri si è sottratto anche al gioco dello scarica barile, evitando di far ricadere le responsabilità su di un gruppo già abbastanza depresso. L’ex allenatore giallorosso giura di vedere un gruppo solido e volenteroso durante gli allenamenti che purtroppo però si scioglie alla prima difficoltà in partita. Claudio Ranieri chiede scusa a tutti i tifosi ed in primis a Massimo Moratti. Proprio dal presidente in queste ore si attendono segnali, esonerare l’allenatore adesso non avrebbe alcun senso, le responsabilità vanno ricercate altrove, in una campagna acquisti totalmente fallimentare, per esempio.

loading...

LASCIA UN COMMENTO