Presadiretta: Video Puntata 11 Marzo 2012: “Fukushima Italia”

0

Esattamente un anno fa, il mondo intero era sconvolto dal disastro di Fukushima. In occasione di questa nefasta ricorrenza, Presadiretta si è recata nelle zone proibite attorno alla centrale nucleare e nelle zone devastante dal terremoto e dal pauroso tsunami successivo. Dove prima vivevano diecimila abitanti, ora non c’è più nessuno. Alessandro Libori, ha intervistato i medici, i sindaci e gli psicologi e tutti gli operatori impegnati nel tentativo di restituire un pizzico di normalità un popolo colpito al cuore della più grande tragedia dopo la seconda guerra mondiale. Dopo Fukushima, i politici che volevano il nucleare in Italia hanno rinunciato. Ma cosa stiamo facendo per implementare le energie rinnovabili e saranno davvero sufficienti per soddisfare il fabbisogno del paese? Riccardo Iacona indaga.

LASCIA UN COMMENTO