Isola dei Famosi 2012: anticipazioni ottava puntata in onda oggi, 15 marzo 2012

1

Davvero tante le novità che ci attendono questa sera, per l’ottava puntata dell’Isola dei Famosi 2012. Addirittura due le eliminazioni previste nella diretta, una a sorpresa. Ma oggi è anche il giorno del giudizio per Rossano Rubicondi. L’ex di Ivana Trump finalmente saprà se potrà restare in gioco e proseguire la sua corsa verso la vittoria finale, oppure sarà costretto a tornare a casa anzitempo. A decretarne la permanenza saranno gli Eroi e da quello che ci sembra di aver intuito assistendo agli ultimi daytime, per Rossano le possibilità sono davvero ridotte al lumicino, solo Aida Yespica ha chiaramente fatto intendere che il suo sarà un “si”. Sino ad ora i concorrenti sono stati divisi in dure gruppi, prima in due isole separate, da qualche giorno tutti insieme a Cayo Paloma. Lo notizia è che da questa sera ognuno correrà per sé e le squadre verranno sciolte.

Da Nicola Savino torneranno anche Valeria Marini, l’eliminata della serata, ed Enzo Paolo Turchi, ritirato qualche nella scorsa puntata. In studio, oltre agli immancabili parenti di Eroi ed Eletti, ritroveremo anche alcuni gli ex concorrenti. Per quanto riguarda gli opinionisti, pare certa la defezione di Lucilla Agosti, al suo posto Daniela Battaglia e poi Barbara De Rossi e Diego Passoni. Arriverà dunque il momento di scoprire che tra Manuel Casella ed Andrea Lehotska sarà il nuovo leader, col diritto di mandare un concorrente direttamente al televoto. E sempre a proposito del televoto, ancora una volta spetterà al pubblico decidere chi tra, Jivago Santinni, il Divino Otelma e Antonella Elia sarà costretto ad abbandonare l’Isola. Il modello brasiliano rischia più di tutto.

1 commento

  1. Il divino (nonostante le sue lauree)è un grande ignorante.
    Non riconosce il frutto buono da quello marcio.
    E’una persona fuori da ogni logica.
    Pontifica e denigra .
    E’convinto del suo verbo.
    Povero e meschino lui.
    Povero di spirito e meschino nel suo linguaggio.
    Pronto contro i deboli e mellifluo con gli uomini.

LASCIA UN COMMENTO