Striscia, animali maltrattati ad Inverso Pinasca. Il servizio di Edoardo Stoppa

0

L’amico degli animali Edoardo Stoppa si è recato da Inverso Pinasca, in provincia di Torino, per denunciare lo stato di degrado in cui sono costretti a vivere del poveri animali. Uno scenario agghiacciante all’interno di una proprietà si rivela all’inviato di Striscia la Notizia. Una porta completamente sigillata, non fosse altro che per un piccolo spiraglio di luce, è l’ingresso di una stanza buia all’interno della quale sono nascosti ben 22 cagnolini. Al piano disopra della struttura la situazione è ancor più drammatica, con poveri cani imprigionati in minuscole gabbie in mezzo ai loro stessi escrementi. Non solo cani, sul retro, nelle medesime condizioni, anche pecore e mucche. Edoardo Stoppa ha incontrato i proprietari di questo lager, seguite il servizio per scoprire come è andata a finire.

LASCIA UN COMMENTO