(video) Maurizio Crozza a Ballarò: copertina del 27 marzo 2012

0

Nuovo appuntamento su RAI Tre con Giovanni Floris e Ballarò. L’apertura è affidata come sempre a Maurizio Crozza, che saluta immediatamente uno degli ospiti dello studio, il sottosegretario Catricalà, al quale chiede cosa sia accaduto durante l’incontro di Mario Monti con Obama, il presidente degli Stati Uniti lo stava elogiando, ma il nostro presidente del consiglio era distratto da una telefonata di Cicchitto. Sempre a proposito di Monti, in una delle ultime interviste il premier italiano ha affermato di non essere disposto a tirare a campare se il Paese non è pronto, parole simile le pronunciò un certo Andreotti, Highlander della politica italiana. Crozza racconta di essere stato molto colpito ieri mattina dalla notizia che ci sarebbe scontro tra PDL e PD sull’articolo 18, il comico genovese fa notare quanto sembrino vecchie queste sigle, appartenenti ad un tempo lontano. Infine, Maurizio Crozza racconta di un vertice tra Bersani, Casini ed Alfano, l’incontro si è svolto nel vecchio ufficio di Berlusconi, lo si riconosce perché è quello con il palo della lap dance.

LASCIA UN COMMENTO