Maurizio Crozza a Ballarò, la copertina del 3 aprile 2012 (Video YouTube)

0

Nuovo appuntamento con Ballarò ieri sera su RAI Tre. Ad aprire la puntata, immancabile la copertina di Maurizio Crozza. Si parte con la politica e con la notizia che riguarda Roberto Bossi. Il figlio più piccolo del Senatur è stato condannato per aver tirato un gavettone di candeggina ad un militante di Rifondazione Comunista. Ancora la Lega Nord in primo piano perché il comico genovese risponde alle accuse di Borghezio. C’è da dire che questa settimana la politica ha recuperato un minimo di credibilità, grazie alle schioccanti dichiarazioni di Calearo. A volerlo in parlamento è stato Walter Veltroni, il Re della neurolinguistica. Intanto Mario Monti è partito per il suo viaggio in Cina, quando è tornato è stato costretto a fare i conti con uno scenario alquanto desolante, tra giocatori che si vendono le partite, tesorieri che distraggono fondi pubblici, mafia, camorra, ndrangheta e chi più ne ha più ne metta: Il Premier ha deciso dunque di ripartire subito per la Cina, per correggere il suo messaggio: “non investite nel nostro Paese, investiteci tutti e subito. Una cosa indolore“.

LASCIA UN COMMENTO