Striscia, Cani maltrattati e imprigionati a Capurso, (prov Bari). Srvizio Edoardo Stoppa

5

Edoardo Stoppa si trova a Capurso, in provincia di Bari, per occuparsi ancora una volta, purtroppo, di cani maltrattati. Nella redazione di Striscia la Notizia sono arrivate davvero tantissime segnalazioni a proposito di una baracca abbandonata all’interno della quale sarebbero imprigionatati diversi cagnolini. Nonostante si trovino all’interno di gabbie fatiscenti, ricavate da vecchi materassi a molla, i poveri animali sono legati con catene cortissime, che di fatto impediscono qualsiasi movimento. Sono davvero tanti i cani detenuti all’interno della struttura, Edoardo Stoppa ha provato a chiedere spiegazioni al proprietario, il quale si giustifica sostenendo che i cani rompono tutto quello che trovano. E pensare che a poche centinaia di metri ci sarebbe un canile, l’inviato di striscia suggerisce al proprietario di portarli lì.

5 COMMENTI

  1. Sono rabbrividita a vedere le immagini di quei poveri cani abbandonati e legati in gabbie strettissime, senza cibo e acqua, ma sono rabbrividita ancora di più a sentire le parole di quell’indegna persona che le sta trattando il quel modo.
    Edoardo per favore intervieni!!!
    Spero di vedere presto in questi giorni un nuovo servizio dove finalmente questi poveri animali possano avere una degna sistemazione.
    Edoardo sei un grande! ti stimo molto.

  2. Voglio a tutti i costi portare a casa mia questo cane , CHIEDO AIUTO PER FARLO ARRIVARE A CASA MIA, ABITO IN PROVINCIA di VICENZA , per piacere AIUTATEMI.

  3. Ciao a tutti io sono un parente di quella persona (acquisito)…non riesco a capire come abbia potuto fare questo..io amo gli animali con tutto il mio cuore e nel vedere queste immagini mi sento malissimo..io spero che edoardo faccia il possibile…io non sò come posso essere d’aiuto (più di dirgli di portarli ad un canile oppure di regalarli a famiglie non sò cos’altro fare) se serve un aiuto non esitatemi a contattare.. P.S rimango in anonimato per evitare disguidi con la famiglia) però spero che questi bei cagnetti abbiano una vita felice con dei bambini che ci giocano.. ciao a tutti

LASCIA UN COMMENTO