(vieo) Morte Morosini: stroncato da un infarto in campo.

0

Il calcio è in lutto. Una notizia drammatica arriva dai campi di Serie B. Nel corso dell’incontro tra Pescara e Livorno, Piermario Morosini è stato stroncato da un infarto in campo. Sul terreno di gioco si è intuito immediatamente la drammaticità della situazione. Il calciatore si accascia al suolo, i compagni immediatamente richiamano l’attenzione del direttore di gara. Piermario Morosini viene immediatamente trasportato in ospedale, dove riceve le cure mediche del caso.

L’atleta viene messo in coma farmacologico, ma ogni tentativo dei sanitari risulta vano. Tra lo sconcerto generale e il dolore di amici, parenti e compagni di squadra, Piermario Morosini muore all’età di soli ventisei anni. Intanto in questi minuti si è scatenata la polemica sui soccorsi, sembra infatti che l’ambulanza che trasportava il calciatore, sia arrivata tardi in ospedale per colpa di un’autovettura dei vigili urbani. In segno di lutto, la Federclacio ha deciso di sospendere tutte le partite in programma.

LASCIA UN COMMENTO