Piermario Morosini è morto, il dolore e la disperazione dei compagni in ospedale (video)

0

Il mondo del calcio è in lutto. Ieri pomeriggio, nel corso del match tra Pescara e Livorno, Piermario Morosini, centrocampista della squadra amaranto, è stato stroncato da un attacco cardiaco in campo. A nulla sono valsi i soccorsi, tempestivi nonostante un auto dei vigili urbani ne abbia ostacolato l’intervento. Il 26 centrocampista è stato immediatamente trasportato in ospedale, ma le sue condizioni era apparse sin da subito disperate. La partita ovviamente è stata sospesa, i compagni di Morosini, con l’allenatore in testa, si sono precipitati in ospedale e per qualche minuto si sono anche illusi che il ragazzo potesse sopravvivere. Poi la notizia del decesso, le lacrime e lo sgomento. A seguito di questa drammatica vicenda, la Serie A ha deciso di fermarsi, tutte le partite in programma sono state rimandate.

LASCIA UN COMMENTO