Striscia, Edoardo Stoppa minacciato con un fucile da un allevatore siciliano.

0

Edoardo Stoppa si è recato a Santa Margherita, in provincia di Messina, per documentare l’ennesimo stato di degrado in cui versa un allevamento. Già il lontananza è possibile notare i poveri animali, stipati all’inverosimile ed in maniera assolutamente promiscua in una struttura abusiva, allestita sotto il viadotto di un’autostrada. Dopo aver dato conto delle inaccettabili condizioni in cui sono costrette a vivere, pecore, mucche e maiali, l’inviato di Striscia la Notizia, prova a chiedere spiegazioni all’allevatore, il quale, per tutta riposta, prima inveisce con toni minacciosi all’indirizzo del povero Edoardo Stoppa, ed infine impugna un fucile, probabilmente una lupara. L’amico degli animali è costretto a battere in ritirata, non prima però di aver ribadito la sua denuncia. Il contributo video è estratto dalla puntata di Striscia la Notizia andata in onda ieri e lo trovate appena qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO