Maurizio Crozza a Ballarò, video copertina del 24 aprile 2012

0

Comincia con una domanda a Giovanni Floris la copertina di Maurizio Crozza a Ballaò: “Giova, ma tu hai fiducia in questo paese?”. Lui, il comico genovese, in “questo paese” di fiducia ne ha tanta. Si, nella nuova Zelanda. Secondo Crozza, la verità è che il nostro è un paese di pecoroni, non lo fossimo avremmo intuito che le Lega viaggiava un tantino al disopra delle proprie pubblicità. E se la Padania piange, certo la Lombardia non ride. Il presidente, Roberto Formigoni, è sempre più nervoso e pare abbia addirittura aggredito un giornalista. L’imitazione di Crozza è impagabile. “Ma se non fossimo pecoroni, crederemmo ancora alla storia dei partiti che si cambiano nome” è questo l’interrogativo che offre al pubblico di Ballarò Maurizio Crozza. Dopo l’imitazione di Formigoni, ecco una nuova chicca quella ad Alfano, che a Crozza ricorda un po’ Ambra di “Non è la RAI”.

LASCIA UN COMMENTO