(video) Valentina Nappi a Robinson: “il porno ha bisogno di mescolarsi con le altre materie”

0

Proprio in questi giorni è in uscita il suo primo film porno. Da qualche settimana fa Valentina Nappi è protagonista di un’operazione di mark(k)eting su cui forse varrebbe la pena spendere qualche parola in più.  Ospite di Luisella Costamagna a Robinson. La giovane universitaria – in compagnia dell’ex onorevole Irene Pivetti – ha dibattuto l’argomento: “il mercato del sesso”. La ventunenne di Pompei ha regalato perle di saggezza sparse come: “in questo momento storico è interessante fare porno, perché in questo momento, c’è un’evoluzione morale, anche estetica, quindi il porno può dare anche un cambiamento e ha anche bisogno di cambiare e di mescolarsi con le altre materie“. Ora, non è la prima volta che sul blog parliamo di Valentina Nappi. Non siamo degli esperti del settore (qualche competenza a ben pensarci ce l’abbiamo), ma avevamo intravisto un personaggio interessante; le premesse dalle quali partiva Valentina sembravano presagire orizzonti inesplorati. Purtroppo tali aspettative sono state mortificate dall’anteprima del film hard di Valentina Nappi. Tutta roba già vista e per giunta di una volgarità esagerata. Alla faccia del “mescolare il porno con le altre materie“, certo non c’è nulla di artistico nelle prime sequenze con protagonista la ragazza. Qualcuno obbietterà che stiamo sempre parlando di filmini a luci rosse, ma se il risultato doveva essere questo, bisognava davvero farla tanto lunga? Suvvia.

LASCIA UN COMMENTO