Calcio scommesse, Agnelli e Conte in conferenza stampa del 28 maggio 2012

0

Una delle giornate più lunghe e sconcertanti della storia recente del nostro amato pallone è terminata ieri. Ciò che invece sembra ancora distante dalla sua naturale conclusione, è lo scandalo calcio scommesse. Stefano Mauri (ma il capitano della Lazio è in ottima compagna) è stato arrestato, Mimmo Criscito è stato raggiunto all’alba dagli inquirenti a Coverciano ed Antonio Conte ha subito la perquisizione della sua abitazione. Associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva, questa l’accusa che i PM contestano all’allenatore bianconero. Sino ad ora Conte non aveva voluto neppure commentare, ieri il tecnico si è presentato in conferenza stampa al fianco di Andrea Agnelli per ribadire con forza la sua estraneità alla vicenda. Conte è apparso infastidito ma sereno, il tempo ci dirà si si trattava di un atteggiamento di facciata oppure no. Andrea Agnelli, il più scosso dei due, ha ribadito la fiducia nel tecnico garantendo che il prossimo anno sarà Antonio Conte a guidare la Juventus in Champions League. I tifosi incrociano le dita, perdere il condottiero di questa favolosa annata sarebbe un disastro.

loading...

LASCIA UN COMMENTO