De Laurentiis insulta e minaccia i giornalisti: “”Cafoni, vi metto le mani addosso”

0

L’ennesimo Aurelio De Laurentiis show è andato in onda ieri. Entrando in Lega Calcio il presidente del Napoli viene intercettato dai giornalisti. Le domande ovviamente sono sempre le stesse, in primo piano c’è il calcio mercato. Il popolo partenopeo ha appena detto addio a Lavezzi, esiste la possibilità concreta che anche Cavani lascia il Napoli e secondo De Laurentiis, la colpa è tutta dei giornalisti, responsabili di far lievitare gli ingaggi: “siete dei cafoni, vi interessa solo sapere quello che guadagna un calciatore“. Un cronista però non accetta di essere offeso in maniera gratuita, ma il presidente non arretra, anzi, rincara la dose: “io mi permetto eccome e se continua le metto pure le mani addosso“. Esternazioni non certamente da uomo di classe quelle di De Laurentiis, la stessa signorilità che poi pretende dal mondo del giornalismo sportivo. Cominciasse lui a dare il buon esempio non sarebbe male.

loading...

LASCIA UN COMMENTO