Zeman contro la Juventus: “30 scudetti? 28 sono già troppi”

0

Nel caso non ve ne foste accorti, Zeman è tornato. Il tecnico boemo è il solito picconatore, uno che non ha certo peli sulla lingua e non si tira mai indietro, neppure di fronte alle domande più scomode. Negli anni passati Zeman è stato uno dei più grandi nemici della Juventus. Una lotta senza esclusione di colpi, che il boemo ha pagato a caro prezzo, finendo ai margini del calcio che conta. Ora però Zeman è tornato, l’ultima opportunità gliel’ha concessa la Roma, siamo tutti curiosi di vedere cosa combinerà sulla panchina giallorossa. La sua avventura tuttavia è appena iniziata, la Roma ha appena cominciato la preparazione ed i carichi di lavoro imposti dall’allenatore si fanno già parecchio sentire. Nel frattempo però Zeman non si è lasciato sfuggire l’occasione di spedire qualche stilettata agli eterni nemici bianconeri e alla domanda di un giornalista che gli chiedeva un suo parere sulla polemica della terza stella, il boemo ha testualmente dichiarato: “30 scudetti? 28 sono sono già troppi“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO