Andy Murray in lacrime a Wimbledon dopo la sconfitta contro Federer (video)

0

Il tennista scozzese Andy Murray non è riuscito a trattenere le lacrime difronte al “suo” pubblico di Wimbledon. Sulle tribune e a casa, davanti ai teleschermi, un’intera nazione aveva sperato nella sua vittoria in finale contro Roger Federer. Sono infatti 76 anni ormai che un inglese non riesce a trionfare nel prestigioso torneo. L’affetto dei suoi supporter ha commosso profondamente Murray, che è riuscito a stento a ringraziarli e a complimentarsi col suo avversario per il successo: “Roger Federer ha giocato un grandissimo torneo, merita le mie congratulazioni“. Il contributo video svetta in queste ore nella Web TV di Repubblica, io ve lo mostro appena qui sotto. Buona visione.

loading...

LASCIA UN COMMENTO