Calcioscommesse, Antonio Conte ascoltato procura. Canobbio: “difesa illogica”

0

E’ cominciato alle 15.15 ed è terminato intorno alle 19 l’interrogatorio ad Antonio Conte in Procura Federale. Assistito dai suoi legali, Chiappero e De Renis, il tecnico juventino ha fornito spiegazioni agli 007 federali a proposito della stagione 2010-2012, quanto Antonio Conte sedeva sulla panchina del Siena. Sotto la lente di ingrandimento, le presunte combine Novara-Siena e Albinoleffe-Siena. All’uscita dalla procura Conte è apparso sereno, felice di aver potuto finalmente fornire la propria versione dei fatti (le parole del tecnico nel prossimo articolo), mentre il suo grande accusatore Canobbio, parla di difesa illogica, quella di Conte che sostiene di essere stato tirato in ballo dal suo ex calciatore a causa di uno screzio tra mogli. Il contributo video lo trovate appena qui sotto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO