“Settimo cielo”, la droga del cannibale anche in Italia: “Zombie” 26enne mangia la fidanzata

0

Si teme che la droga del cannibale, uno stupefacente proveniente dagli Stati Uniti, possa essere arrivato anche qui da noi e più precisamente a Genova. Una sostanza talmente potente in grado di far perdere totalmente il controllo, al punto che chi la assume può spingersi addirittura a mangiare carne umana. Un ragazzo genovese di 26 anni, secondo quanto riportato dalla polizia, dopo aver assunto la droga, avrebbe aggredito la sua ragazza. Un morso talmente violento quasi da staccarle il labbro. La vittima 24enne è stata trasportata d’urgenza in ospedale, mentre il compagno si trovava ancora in stato confusionale. Il fatto è accaduto in zona Oregina. Come detto, la sostanza stupefacente arriva dagli States, dove pochi giorni fa e più precisamente a Baltimora, Alexander Kinyua, studente universitario, ha ucciso il suo compagno dopo aver ‘sniffato’ dei “sali da bagno”. La polizia di Miami ha lanciato l’allarme per la presenza di questa nuova sostanza stupefacente, meglio nota come “Settimo Cielo“. Si tratterebbe di una droga sintetica potentissima, in grado di far totalmente perdere il controllo a chi la assume. Sembra un film dell’orrore di quarta categoria, potrebbe essere invece realtà.

 

loading...

LASCIA UN COMMENTO