Olimpiadi 2012 – Calcio Femminile: il pugno nell’occhio della colombiana alla statunitense

0

L’occhio nero della calciatrice statunitense Abby Wambach è sotto osservazione della Fifa che sta esaminando le immagini dell’incontro di calcio femminile giocato a Glasgow sabato scorso tra Stati Uniti e Colombia nel corso delle Olimpiadi di Londra 2012. Si sta cercando di capire se il pugno che la colombiana Lady Andrade ha rifilato alla all’atleta americana sia sanzionabile con un provvedimento disciplinare. Oggi la Wambach – che sabato ha realizzato di uno dei tre goal con cui gli Stati Uniti si sono imposti per 3-0 sulla Colombia – ha giocato il resto della partita anche con un occhio nero – sarà in campo con la sua nazionale per sfidare la Corea del Nord.

loading...

LASCIA UN COMMENTO