Londra 2012 – la crisi del nuoto e lo spirito Olimpico di Filippo Magnini non pervenuto (video)

0

Marco Orsi, uno degli azzurri più veloci in piscina, ha parlato senza troppi giri di parole di: “clima irrespirabile”. Dopo le delusioni a ripetizione del nuoto italiano alle Olimpiadi di Londra, la scia polemica cominciata con le francamente sconcertanti dichiarazioni di Filippo Magnini, sembra tutt’altro che finita. Il giovanotto, un atleta sul viale del tramonto, famoso più che altro per essere il fidanzato di Federica Pellegrini, si è concesso il lusso di sparare a zero su un interno movimento. Magnini, il cui spirito Olimpico non risulta pervenuto a Londra, aveva cominciato il suo atto d’accusa prendendosela con un suoi compagni di staffetta: “non posso fare tutto io”, aveva dichiarato. Al Phelps pesarese suggeriamo una bella doccia di umiltà con la sua arroganza sta contagiando anche Federica Pellegrini, pure lei sembra aver dimenticato come si fa a vincere.

loading...

LASCIA UN COMMENTO