Inter – Massimo Moratti: “Cassano lo ha voluto Stramaccioni, saprà dove farlo giocare”

0

Antonio Cassano rappresenta un’opportunità ma anche un’insidia per Andrea Stramaccioni. E’ stato l’ex tecnico della primavera a volerlo, almeno è questo quello che ha dichiarato il presidente Massimo Moratti: “è un’operazione che ha voluto fare il tecnico, sarpà lui come impiegarlo”. E già perchè l’arrivo di Fantantonio potrebbe obbligare Stramaccioni ad una piccola rivoluzione. Il talento barese infatti offre il meglio di sé come seconda punta, ruolo non utilizzato dall’allenatore, che solitamente preferisce giocare con un centravanti e due o tre giocatori alle sue spalle. Certo Cassano potrebbe fungere da trequartista molto avanzato al fianco di Sneijder, in questo caso però verrebbe sacrificato Coutinho, un vero peccato. Difficile pensare ad un 4-4-2, in questo caso, sarebbe Wes l’indiziato numero uno alla panchina, un’eresia considerato che l’olandese è al centro del progetto di Strama. E allora? Forse si potrebbe pensare ad una difesa a tre, per guadagnare un uomo a centrocampo con Samuel centrale, Chivu o Silvestre sulla sinistra e Ranocchia o Zanetti a destra.

loading...

LASCIA UN COMMENTO