Juventus – Parma probabili formazioni anticipo prima gornata Serie A 25 Agosto 2012

0

Nella prima giornata di campionato, dopo le recenti vicissitudini legate al calcio scommesse, i bianconeri devono mandare un segnale molto forte e chiaro a tutte le pretendenti al titolo e conoscendo la bravura di Conte nel lavorare sotto l’aspetto psicologo, non ci sono dubbi sul fatto che la squadra scenderà’ in campo animata da una feroce determinazione a conquistare i tre punti e per gli uomini di Donadoni, sarà’ un compito molto arduo tornare a casa con un risultato positivo. I Campioni d’Italia, giocano ormai a memoria e nonostante il mancato arrivo del tanto agognato Top Player in grado di trasformare in gol le numerose occasioni da rete, quando spingono sull’acceleratore in maniera decisa, spesso e volentieri i bianconeri, mettono alle corde squadre ben più’ attrezzate rispetto al Parma. Tra l’altro, i romagnoli, che avevano chiuso in crescendo la passata stagione, nelle partite di precampionato disputate sinora, non hanno particolarmente brillato ed hanno subito una pesante sconfitta casalinga nell’incontro di Coppa Italia con il Verona conclusosi con la vittoria degli Scaligeri per 2-0. Grazie alla cessione della meta’ di Giovinco, il Presidente Ghirardi ha avuto a disposizione una cifra che gli ha permesso di condurre una campagna acquisti piu’ che positiva, ma sin dalle prime uscite, la mancanza del folletto che infiammava il Tardini, si e’ fatta immediatamente sentire e complici anche i molti volti nuovi, la manovra è ancora lenta e prevedibile e per far male ad una difesa solida e collaudata come quella bianconera, velocità’ imprevidibilità’ e schemi collaudati sono indispensabili. Donadoni, oltre allo squalificato Galloppa, secondo notizie dell’ultima ora, dovrà’ fare a meno anche di Amauri, al suo posto dovrebbe esordire l’ex bolognese Belfodil. Per ciò’ che riguarda la formazione bianconera, oltre a Caceres e Isla, sono confermate le assenze di Chiellini (problema al polpaccio) e Buffon ( Elongazione della giunzione miotendinea distale del bicipite femorale della coscia destra ). Tra i pali vedremo quindi il fido Storari, mentre Lucio andrà’ a completare il trio difensivo insieme a Bonucci e Barzagli, il quintetto di centrocampo sarà’ composto dal collaudatissimo trio Vidal-Pirlo-Marchisio con Lichtsteiner e Asamoah sulle corsie esterne e Giovinco e Vucinic coppia d’attacco. Da parte sua, Donadoni sembra intenzionato a confermare il 3-5-2 della passata stagione con i nuovi arrivati Parolo-Ninis a sostegno del cileno Valdes, sulla fascia destra dovrebbe fare il suo esordio Rosi mentre Biabiany e’ in ballottaggio con Belfodil, per sostituire Amauri nel ruolo di partner di Pabon, all’esordio anche lui.

loading...

LASCIA UN COMMENTO