Cassano contro Galliani in conferenza stampa: “tanto fumo e poco arrosto” (video)

1

Prima conferenza stampa in nerazzurro per Antonio Cassano e primi fuochi d’artificio del talento barese. Fantantonio ha voluto cogliere l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa e spiegare le ragioni del suo divorzio dal Milan. Non fa mai il nome, ma Cassano ce l’ha con Adriano Galliani: “uno che fa tanto fumo e poco arrosto“. Il talento di Bari vecchia non ha risparmiato severe critiche al suo ex dg, colpevole di non aver mantenuto le promesse relative al rinnovo del contratto. Ma Cassano non ha risparmiato qualche frecciata neppure a Massimiliano Allegri: “non mi ha mai considerato, per lui ero la quarta o la quinta punta“. Solo zuccherini invece all’indirizzo della sua nuova squadra: “se dopo il Milan c’era solo il cielo, dopo il cielo c’è l’Inter“. Con questa battuta Fantantonio ha dribblato di par suo l’insidiosa domanda di un giornalista che gli ricordava e chi chiedeva conto di quelle famose frasi il giorno della prestazione al Milan. Poi una chiusura col sorriso: “sono venuto qui anche per togliermi uno sfizio, per Nagatomo, è un mio pallino“. Il contributo video è estratto da YouTube e lo trovate appena qui sotto.

loading...

1 commento

  1. Il solito Cassano. Vagamente maleducato e smemorato…chi gli ha salvato la pelle l’anno scorso???

LASCIA UN COMMENTO