Pescara-Inter: probabili formazioni prima giornata Serie A 26 Agosto 2012

0

Domani sera l’Inter di Stramaccioni debutta a Pescara. Il club nerazzurro ha sperato sino alla fine di convincere la neo promossa a posticipare la sfida al lunedì, ma invano. La disgraziata scorsa annata ha lasciato in eredità l’Europa League, una competizione priva di fascino e maledettamente faticosa. Come è accaduto contro il Vslui, nel corso della stagione capiterà spesso di dover sostenere trasferte massacranti, nella periferia del vecchio continente per affrontare avversari dalla caratura decisamente modesta, ma in compenso determinati a duellare col coltello tra i denti. Per questa ragione è possibile che Stramaccioni faccia ricorso ad un abbondante turnover. Tra i nuovi arrivati, solo Gargano dovrebbe partire dal primo minuto, per Pereira mancano i tempi per il transfert, mentre Cassano potrebbe essere utilizzato come arma letale nel corso ella partita. Il barese è comunque in ballottaggio con Coutinho per un posto al fianco di Sneijder. Ma mai come quest’anno la vera incognita in casa Inter è il modulo. Con l’arrivo di Cassano il 4-2-3-1 rischia seriamente di finire in cantina, più facile ricorrere dunque al 4-3-2-1, oppure al collaudatissimo 4-3-1-2. Nel caso di attacco a due punte, io propendo per questa ipotesi per il match di domani, spazio dal primo minuto alla coppia Palacio-Milito supportati dall’inamovibile Sneijder. Per quanto riguarda il Pescara, cresce l’attesa per il ritorno in A dopo quasi vent’anni di lontananza dal calcio che conta e dopo la resurrezione post fallimento. Stroppa, ex tecnico del Sud Tirol con un passato nel Milan stellare, è pronto a riproporre un 4-3-3 che vede in Elvis Abbruscato la minaccia più seria per la retroguardia nerazzurra. Il tecnico del Pescara punta su una squadra molto corta tra i reparti ed aggressiva: “lasciare l’iniziativa all’Inter sarebbe un suicidio”.

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-3-1-2)

Castellazzi; Ranocchia; Silvestre; Zanetti; Maicon; Guarin; Cambiasso; Gargano; Sneijder; Palacio; Milito

PESCARA (4-3-3)

Perin; Zanon; Romagnoli; Capuano; Balzano; Nielsen; Colucci; Cascione; Caprari; Abbruscato; Celik

loading...

LASCIA UN COMMENTO