Follia Maicosuel: il “cucchiaio” parato da Beto e Udinese eliminata dalla Champions

0

L’ho detto e ripetuto centinaia di volte, se riesce sei un genio, se spagli un pirla. E’ il famoso, ma forse sarebbe meglio di “famigerato” cucchiaio. Si tratta di un gesto tecnico molto caro a Francesco Totti, Andrea Pirlo è un altro specialista nella disciplina. Un pallonetto, o se preferite, uno scavetto. Insomma, in buona sostanza, il giocatore che si presenta sul dischetto, invece che sparare una cannonata oppure cercare l’angolino, tenta di uccellare il portiere con una palombella centrale beffarda ed irridente. Ci ha provato anche il “Mago” Maicosuel, nuovo acquisto dell’Udinese, che fallendo il cucchiaio, ieri sera ha spedito la formazione di Guidolin fuori dalla Champions League. Se in un’altra vita dovessi nascere allenatore, potete starne certi nella mia formazione questa follia sarebbe bandita. Solo che troppo spesso ci facciamo condizionare dalla riuscita del colpo, che resta un’idiozia anche se va a buon fine. Parere assolutamente personale ovviamente.

loading...

LASCIA UN COMMENTO