San Paolo: più che un campo di calcio è una spiaggia. La causa è un fungo?

0

La seconda giornata di Serie A è stata appena consegnata agli archivi. Tante emozioni, gol e spettacolo. E anche qualche protagonista inatteso e decisamente fastidioso. Potrebbe esserci un fungo all’origine del disastroso manto erboso del San Paolo. Domenica, in occasione della sfida tra Napoli e Fiorentina, il rettangolo di gioco più che un campo da calcio sembrava una spiaggia. Tanta, tantissima sabbia e spettacolo parzialmente compromesso. La società alla quale il Napoli ha affidato la manutenzione del campo non è quella dello scorso anno e sino qui ha tentato di giustificare le pessime condizioni del terreno, adducendo una serie di scuse che non hanno convinto nessuno, De Laurentiis in testa. Ora si pensa alla rizollatura, a rischio ci sono le gare europee, davvero impossibile presentarsi al via della competizione in simili condizioni. Non bastassero le ragioni tecniche, è anche una questione di immagine per il club partenopeo.

loading...

LASCIA UN COMMENTO