Inter – Rubin Kazan: 2-2 Video Gol Europa League 20 settembre 2012

0

Imperativo assoluto per Stramaccioni e i suoi giocatori è quello di vincere a San Siro, di fronte ai propri tifosi, e cancellare dubbi e perplessità sul nuovo corso nerazzurro. Si preannuncia un significativo turnover, visto che gli impegni internazionali del giovedì mal si sposano con la necessità di essere in piena forma fisica per le partite di Campionato della domenica. Inizia l’Inter con una punizione di Cassano che impegna il portiere Ryzhikov. Coutinho in grande spolvero. Al 16′ Jonathan commette un fallo inutile e ingenuo, provocando un rigore contro la propria squadra. Handanovic para ma non respinge e Ryazantsev segna il gol dell‘1 a 0. Si arriva al 38′ con una grande azione di Cassano, finalizzata da un colpo di testa di Livaja, che, con un colpo di testa segna la rete dell’1 a 1. Al 41′ il Rubin colpisce un palo. Finisce il primo tempo con la sensazione di un Inter che affida le proprie chanches alle giocate del singolo, mentre i russi dimostrano maggior compattezza e organizzazione di gioco. Inizia il secondo tempo con l’ingresso di Guarin al posto di Jonathan. Al 52′ Livaja si mangia il gol del 2 a 1. Purtroppo all’83’ si materializza l’incubo di San Siro. Azione di contropiede del Rubin e gol di Rondon. L’Inter non si arrende e trova il gol del pareggio al 92′ con Nagatomo.


szólj hozzá: Inter – Rubin (0:1) Ryazantsev


szólj hozzá: Inter – Rubin (1:1) Livaja


szólj hozzá: Inter – Rubin (1:2) Rondon


szólj hozzá: Inter – Rubin (1:2) Rondon

loading...

LASCIA UN COMMENTO