Next World a Striscia la Notizia: catena di Sant’Antonio finita male. Servizio 8 Ottobre 2012

0

Nella redazione di Striscia la Notizia, è arrivata una segnalazione relativa ad un business dai margini di guadagno davvero incredibili. Si tratta, in poche parole, di entrare a far parte di un social network virtuale. Agli aderenti viene creato un “avatar“, un alter-ego, che si muove in un mondo virtuale. La cosa importante è che tante persone aderiscano al progetto per permettere a tutti quanti di guadagnare vagonate di soldi. Una spiegazione molto complicata che nasconde una realtà molto semplice, a struttura piramidale: si tratta in buona sostanza, di una catena di Sant’Antonio. Dovete sapere però che queste sono illegali, sulla questione ha indagato Moreno Morello. Seguite il servizio che trovate nel video appena qui sotto. Buona visione.

LASCIA UN COMMENTO