Antonio Cassano show a Che tempo che fa: Video puntata 15 ottobre 2012

0

E’ un Antonio Cassano a 360° gradi quello che ieri sera si è presentato nel salotto di Fabio Fazio a Che tempo che fa. Tra i tanti difetti che lo stesso protagonista ha l’onestà di riconoscersi, non c’è certamente l’ipocrisia. E così il talento di Bari Vecchia è schietto, molto schietto forse anche troppo, quando parla di Nazionale: “non so perchè Prandelli non mi ha chiamato, mi irrita solo il fatto che i giornalisti lo sapevano quattro giorni prima di me che sono il diretto interessato” – e poi quando parla del Calcio: “In questo mondo c’è tanta ipocrisia, la verità è che all’inizio giochi per passione, poi devi andare avanti perchè ti piacciono tanti soldi, ti piace la bella vita, ti piacciono le belle macchine, ti piace tutto. Il calcio è bello all’inizio, poi diventa un lavoro“. Come sempre accade, sulle dichiarazioni di Antonio Cassano di discuterà a lungo e certamente non mancheranno le polemiche.

LASCIA UN COMMENTO