Ultrà Verona: ignobili cori contro Piermario Morosini al Picchi di Livorno

0

Ha scatenato un’ondata di sdegno e indignazione, quanto accaduto allo stadio Picchi di Livorno, dove gli ultrà del Verona hanno insultato la memoria di Piermario Morosini con cori offensivi e inqualificabili. Il presidente del club si è pubblicamente scusato, dure condanne anche da parte degli addetti ai lavori, come il suggerimento di Sandro Mazzola di chiudere al pubblico per un anno lo stadio di Verona. Tra le due tifoserie, oltre che un’accesa rivalità sportiva, esiste una forte contrapposizione politica. Ovviamente non stiamo cercando delle giustificazioni, ma stiamo tentando di capire, per quanto folli, le ragioni che hanno condotto un sparuto gruppetto di supporter ad una simile ed inqualificabile condotta.

LASCIA UN COMMENTO