Destro ammonito si sfila la maglia e viene espulso. Daniele De Rossi: “ma è scemo?”

0

Avrà anche ragione Zeman a definirla una regola sbagliata, sta di fatto che quella di Mattia Destro è stata un’ingenuità colossale. Nell’ultimo turno di campionato al Roma è tornata finalmente alla vittoria. Un perentorio 4 a 0 contro il Palermo, macchiato solamente dall’episodio che ha visto protagonista l’ex attaccante del Siena nel finale. Dopo aver segnato la rete del definitivo 4-0, Mattia Destro si è lasciato trasportare dell’entusiasmo ed ha esultato sfilandosi la maglia. Purtroppo il giocatore era già ammonito ed è stato così espulso dall’arbitro De Marco. In ingenuità colossale, sottolineata da quel “ma è scemo” di Daniele De Rossi in panchina. Ma forse il centrocampista della Nazionale ce l’aveva con l’arbitro, difficile averne la certezza.

LASCIA UN COMMENTO