La sportività di Buffon: “il rigore non c’era ma non è un alibi”

0

Il rigore è stato un episodio, ma noi avevamo 60 minuti per recuperare“. Tutti a lezioni di sportività da Gigi Buffon, che dopo la sconfitta contro il Milan, non ha cercato alibi, neppure recriminando per una decisione arbitrale palesemente a sfavore dei bianconeri. Ieri non è stata la solita Juve e non è la prima volta che capita quest’anno. La sensazione è che gli uomini di Conte abbiano pagato dazio alla Champions e alla straordinaria vittoria contro il Chelsea. Lo ha ammesso anche Bonucci, tutti d’accordo insomma. Ora il campionato è ufficialmente riaperto, questa volta l’Inter è chiamata a non fallire l’avvicinamento, vincesse questa sera si porterebbe ad un solo punto dalla Juve. Senza dimenticare il Napoli ovviamente e neppure la sorprendente Fiorentina di Montella. Ascoltiamo allora le parole di Buffon grazie al contributo video che trovate appena qui sotto. Buona visione.

LASCIA UN COMMENTO