X Factor 6 – Ics canta il suo inedito: “Autostima (di prima mattina)”. Testo e video.

0

Se la vincitrice annunciata (ma occhio alle sorprese) della sesta edizione di X Factor è ritenuta da tutti Chiara, la vera rivelazione, la scheggia impazzita che nessuno avrebbe pensato di vedere in finale, è Ics. Intendiamoci, quello del ragazzo è un accesso strameritato all’ultima puntata. Ics ha saputo scrollarsi di dosso i pregiudizi che qualcuno gli aveva frettolosamente appiccicato addosso. Non è dato sapere se alla fine sarà lui a trionfare, possiamo già affermare senza timore di smentita che quello di Ics è stato il percorso più interessante al quale abbiamo assistito quest’anno ad X Factor. Ascoltiamo dunque l’inedito: “Autostima (di prima mattina)”. Il brano è stato scritto con Morgan, non aspettatevi quindi una canzone facile ed orecchiabile al primo ascolto, ma un pezzo certamente interessante e originale.

L’autostima di prima mattina
l’autostima di prima mattina
è un toccasana
ti scatena un effetto galvanico
nella persona
tiene l’alta opinione di te
chissà perché, chissà perché
anche sugli altri funziona
ci vorrebbe come cura quotidiana
si sprigiona nel corso della giornata
ed è strana
ti si dona
ti accorgi che persino l’inspiegabile
ti si perdona
è una parola buona che si fa corona
ti raddrizza, perdura e non ti emoziona
l’autostima di questa mattina
prima è arrivata
dalla notte che lascio dietro
e non ti abbandona
una musica che funziona
con i complimenti fatti da Simona
l’autostima di prima mattina
ci vuole
la mia voce piace
l’immagine non tanto
sono anche capace di farmene un vanto
di starmene accanto a chi non mi sopporta
che tanto se lanci un bastone
qualcuno lo riporta
la molestia non tange
se la gente ha giudicato un punkabbestia
che infrange un ambiente preimpostato
che resta nelle frange
di un lauto cinismo
di gente che abusa
di troppo autoerotismo
è una parola buona che si fa corona
ti raddrizza, perdura e non ti emoziona
l’autostima di questa mattina
prima è arrivata
dalla notte che lascio dietro
e non ti abbandona
una musica che funziona
con i complimenti fatti da Simona
l’autostima di prima mattina
l’autostima di prima mattina
ci vorrebbe
è la musica che ancora suona
che non ti ustiona
che ti appassiona, e che ti perdona
come quasi soprattutto
se leggermente, se leggermente
se leggermente stona
ma d’altronde anche se non lo senti
si diffonde
un virus nelle tormenti iraconde
che radunano movimenti di molte
folle stolte
è una parola buona che si fa corona
ti raddrizza, perdura e non ti emoziona
l’autostima di questa mattina
prima è arrivata
dalla notte che lascio dietro
e non ti abbandona
una musica che funziona
con i complimenti fatti di Simona
l’autostima di prima mattina.
una musica che funziona
con i complimenti di Simona
l’autostima di prima mattina
è un toccasana.

LASCIA UN COMMENTO