Strage nella scuola elementare in Connecticut: Barack Obama in lacrime (video)

0

Gli Stati Uniti sono sotto shock. Ieri, un giovane di vent’anni ha fatto irruzione in una scuola elementare del Connecticut ed ha sparato all’impazzata, causando una vera e propria carneficina. 20 i bambini uccisi nella mattanza, sei gli adulti. Tanteancora le domande che attendono una risposta, Adam Lanza, non ha agito da solo, all’origine del folle gesto potrebbe esserci il difficile rapporto con la madre, insegnante nell’istituto e vittima pure lei della follia omicida del figlio. Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama si è presentato in diretta televisiva per parlare alla nazione e nel corso del suo discorso più volte si è fermato nel tentativo di trattenere le lacrime.

loading...

LASCIA UN COMMENTO