Follia Don Corsi: insulti e minacce alla giornalista: “Spero che lei abbia un incidente”

0

Ne parlavamo proprio ieri. Don Corsi, parroco di Lerici, è stato contattato da un giornalista della RAI, il quale chi ha chiesto conto di quel volantino dai contenuti francamente allucinati, apposto sulla bacheca della parrocchia e  attraverso il quale il sacerdote invitava le donne a fare autocritica, suggerendolo loro di non vestirsi in maniera così provocante per non scatenare gli istinti degli uomini: “scusi lei è frocio o cosa?“. Così si è rivolto Don Corsi al giornalista che tentava di capire meglio le sue affermazioni. Il caso ha scatenato una violenta polemica, si era parlato di un parroco profondamente pentito e pronto ad abbandonare l’abito talare. Nulla di più falso, Don Corsi non è per nulla pentito e ieri ha insultato e minacciato una giornalista che lo ha contattato per un commento. Dopo i preti pedofili, ci mancavano solamente quelli integralisti e psicolabili. Vedremo se la chiesa almeno questa volta interverrà prontamente.

loading...

LASCIA UN COMMENTO