Striscia la Notizia – Cani da caccia. Video puntata 1 gennaio 2013

2

Per la prima puntata del 2013 di Striscia la Notizia, l’amico degli animali Edoardo Stoppa si è recato nelle campagne senesi, visitare dei cagnolini da caccia detenuti in condizioni non idonee. I cani vengono utilizzati e trattati da proprietari come semplici strumenti di lavoro e non come animali con il diritto di vivere con un minimo di decoro. Il più delle volte sono detenuti in canili lager ed escono solamente in occasione della caccia. Prima delle battute di caccia questi poveri cagnolini vengono sottoposti a periodi di lungo digiuno per aumentarne l’aggressività. Si tratta prevalentemente di cani impiegati per la caccia al cinghiale, un animale aggressivo con zanne decisamente taglienti. Per questa ragioni, molti dei cagnolini muoiono, spesso sventrati dai cinghiali. Insomma, una situazione davvero inaccettabile sulla quale ha deciso di indagare Edoardo Stoppa. Il contributo video appena qui sotto.

loading...

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO