Conte frecciata a Capello: “la sua è stata la Juve più forte, ma in Champions ha fallito”

0

Il passatempo preferito (e c’è da capirli eccome) dei tifosi bianconeri, in queste ultime settimane è paragonare la Juventus di oggi, a quelle fortissime, del passato. Lo ha fatto ieri anche Antonio Conte, che ha speso parole importanti per la Juve guidata da Fabio Capello, senza rinunciare però ad un paio di frecciate: “una squadra già fortissima, con de palloni d’oro in campo, arricchita da giocatori come Viera, Ibrahimovic e guidata da un allenatore vincente“. E sin qui tutte parole al miele, poi nella seconda parte del ragionamento la musica cambia: “eppure quella Juve in Champions fece pochissimo, a dimostrazione che non bastano i giocatori forti, ma conta anche l’organizzazione di gioco“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO