Mistero – Il caso Yara Gambirasio: una sensitiva al servizio delle indagini 20/02/2013 (video)

0

Non si ferma il nostro consueto approfondimento sulla puntata di Mistero appena terminata. Questa mattina abbiamo già parlato delle teorie di Adam Kadmon sulle dimissioni del Papa. Nell’ultimo contributo invece abbiamo smascherato un fake di un esorcismo ad una donna. Ora voltiamo pagina ed occupiamoci del caso di Yara Gambirasio, la giovane ginnasta assassinata nel novembre del 2010. Le indagini stanno per essere chiuse, la data prevista per l’archiviazione è infatti il prossimo 28 febbraio. Sono passati due anni dal ritrovamento del cadavere della vittima, gli inquirenti brancolano ancora nel buio ed ecco che, come spesso accade, dove non arrivano i metodi investigativi tradizionali, si spingono i sensitivi, veri o presunti. E’ il caso della signora Manuela, messa sulle tracce della verità da Mistero. La sensitiva percepisce qualcosa a proposito del rapimento di Yara, si tratta di un furgone con a bordo tre uomini e poi avverte la presenza della piccola che chiede pace. Le apparecchiature audio registrano una voce che sembra svelare qualche ulteriore indizio. Il video del servizio sarà disponibile a breve, tornate e trovarci. GUARDA IL VIDEO.

loading...

LASCIA UN COMMENTO