Mistero – Anticipazioni puntata 6 marzo 2013: le scie chimiche e il caso Emanuela Orlandi

0

Una nuova puntata di Mistero ci attende questa sera, mercoledì 6 marzo 2013. Il programma di Italia Uno prosegue le sue indagini sui casi di cronaca nera recenti, che maggiormente hanno impressionato l’opinione pubblica del “Bel Pese”. Questa sera a Mistero si tornerà a parlare del caso di Emanuela Orlandi, la giovane scomparsa nel giugno del 1983 e mai più ritrovata. Una vicenda che lascia ancora tanti interrogativi insoluti, ai quali gli inviati del programma di Italia Uno tenteranno di dare una risposta, analizzando tutte le possibili piste che nel corso di questi ultimi anni hanno fatto ammattire gli inquirenti.

Ma questa sera si tornerà a parlare anche di un argomento che tanto incuriosisce gli appassionati di complotti internazionali: le scie chimiche: cosa sono esattamente e per quale ragione vengono lasciate dagli aerei in volo? Sembra piuttosto semplice ed intuitivo ipotizzare che si tratti dal carburante rilasciato in aria, pensate che qualcuno ha addirittura avanzato l’ipotesi che dietro a queste scie si nasconda un piano diabolico per controllare l’umanità intera. Esse, infatti, conterrebbero degli agenti tossici in grado di controllare gli esseri umani.

Ovviamente non mancheranno le consuete rubriche di Mistero, come quella sui fenomeni paranormali e sugli avvistamenti Ufo. Verranno nuovamente analizzati dall’esperto ufologo i video amatoriali spediti dagli spettatori, quasi certamente rivedremo anche il bizzarro gnomo con l’armatura (qui il programma scade nel demenziale). Ampio risalto come sempre alle teorie di Adam Kadmon; per concludere, la rubrica Real Mistery e i misteri di Hollywood raccontati da Rachele Restivo.

loading...

LASCIA UN COMMENTO