The Voice – Prima puntata 7 marzo 2013: anticipazioni e regolamento

0

Domani sera, giovedì 7 marzo, va in onda la prima puntata di The Voice, il nuovo talent show di RAI Due dedicato al canto. Alla conduzione troviamo l’attore Fabio Troiano, al suo fianco Carolina Di Domenico. Ma ogni talent show che si rispetti, non può prescindere da una giuria, che sarà composta da quattro giudici: Raffaella Carrà, Piero Pelù, Riccardo Cocciante e Noemi.

The Voice è strutturato in tre passaggi. Il primo step riguarda i provini al buio. I quattro giudici saranno chiamati a selezionare i concorrenti che andranno a formare le rispettive squadre con un’audizione al buio. Ciò significa che i 4 giudici potranno ascoltare le voci degli aspiranti concorrenti, ma non potranno vedere i loro volti. Effettuata la scelta, qualora un cantante venisse scelto da più giudici, sarà lo stesso aspirante concorrente a scegliere a quale squadra appartenere. Costituite le squadre, si passa al passaggio successivo.

Il secondo step di The Voice è stato definito “Le Battle”. In questa fase Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù diventeranno i coach dei loro allievi. che avranno il compito di allenare e preparare i cantanti ad affrontare gli altri concorrenti. Attraverso queste gare, verranno selezionati i finalisti che passeranno al terzo step, l’ultimo di The Vocie.

L’ultima fase sarà quella che decreterà il vincitore del talent, vedremo i cantanti gareggiare l’uno contro l’altro, in diretta televisiva. In quest’ultimo passagio un ruolo determinate lo avrà anche il pubblico che deciderà al 50%, tramite il televoto, il vincitore di The Voice. In ogni puntata, ci saranno alcuni “coach” ospiti. Ecco qualche nome: Gianni Morandi, Mario Biondi, Silvestre dei Modà, Marlene Kuntz. Saranno loro a preparare e supportare i concorrenti in alcuni dei momenti più difficili di questa affascinante esperienza.

loading...

LASCIA UN COMMENTO