Wild – Oltrenatura: la storia di Sammy, affetto da progeria, nella puntata di ieri 5/03/2013

0

Non è la prima volta che a Wild – Oltrenatura, si parla di progeria. Si tratta di una malattia rarissima, che colpisce i bambini, si manifesta dopo sei mesi dalla nascita e costringe le piccole vittime a vivere a vivere l’infanzia in un corpo già anziano. In Italia esistono solamente 4 casi riscontrati, uno di questi si chiama Sammy Basso, un piccolo eroe, che, a dispetto dell’aspetto fragile, nasconde una forza e una voglia di non mollare che definire ammirevole è probabilmente riduttivo.

Sammy è un ragazzino vicentino di 17 anni, nella sfortuna di aver incontrato una malattia così crudele, può tuttavia considerarsi fortunato per essere circondato da tanto amore. Dall’affetto dei suoi genitori, a quello dei suo compagni di scuola del liceo. La progeria è una malattia degenerativa, che fa invecchiare precocemente. Non si manifesta immediatamente dopo la nascita, ma comincia a svilupparsi nei primi sei mesi di vita del piccolo. I genitori di Sammy non si sono rassegnati ed hanno deciso di recarsi a Boston, per sottoporre il ragazzo ad una cura sperimentale. Sammy, un ragazzino vivace, allegro e sempre col sorriso sulle labbra, vive la sua condizione con serenità e con un ottimismo che lascia davvero senza parole. Il servizio dedicato a Sammy su Video Mediaset non è ancora disponibile. In attesa di riproporvelo ecco una recente intervista al piccolo eroe vicentino.

loading...

LASCIA UN COMMENTO